Caricamento e alimentazione

Dosaggio uniforme sulla griglia di combustione. Questo è un prerequisito basico di una ottima combustione
Tutto il caricamento di combustibile se compone di una tramoggia disposta al di sopra di uno sportello di chiusura e di un pozzo inferiore di caduta da collegamento con l'alimentazione dell'alimentazione del combustibile. La tramoggia è munita con i dispositivi di sorveglianza necessari per il monitoraggio del livello. Si usano delle sonde di microonde che funzionano sul livello più alto da protezione contro riempimento eccessivo ed in un livello inferiore da segnale di richiesta oppure di arresto per il dispositivo di riempimento.

Le dimensioni della tramoggia sono previste di modo che l'immagazzinaggio di combustibile richiesto dal cliente possa realizzarsi. Collegato a questo si trova a monte dell'alimentazione propria del combustibile un pozzo di combustibile munito fino al compensatore con una camicia di raffreddamento aperto. La tramoggia ed il pozzo sono rivestiti a prova di erosione con piastre Hardox.

L'alimentazione della griglia si esegue tramite un cosiddetto spinta segmentato. Quest'ultimo è montato su un carro di griglia azionato da cilindri idraulici. Il comando si realizza tramite la regolazione della potenza della combustione. Sulla fronte il pusher è raffreddato ad acqua.

In caso di incendio estinzione automatica
Anche la parte inferiore del pozzo è munito con dispositivi di misura di livello che controllano l'apertura dello sportello della tramoggia oppure la richiesta di materiale di combustione per l'alimentazione di combustibile. Un impianto di estinzione provvede alla possibilità di iniziare nel caso di un incendio automaticamente l'estinzione con acqua oppure vapore oppure entrambi.